Esercizi di Yoga

Gli esercizi di Yoga

Prima di dare avvio ai veri e propri esercizi di yoga è meglio eseguire qualche esercizio preparatorio come quelli di allungamento e scioglimento (estendersi sulla pianta del piede, slanciare le braccia, ruotare la testa e così via); fatto ciò si può iniziare a fare yoga sottoponendosi a esercizi mirati che faranno parte di un programma di allenamento efficace se eseguito con regolarità.

'Saluto al sole' è la posizione che combina insieme le diverse posizioni yoga: infatti se gran parte di queste vanno mantenute per un certo tempo, questa prevede una serie di posizioni da mantenere per un periodo limitato (si passa alla posizione successiva con molta lentezza); tale successione di esercizi non fa altro che aumentare l'elasticità e il tono muscolare.

È importante concentrarsi sulla scioltezza del movimento, sfruttare al massimo grado il peso e la respirazione per riuscire a raggiungere una specifica posizione; ovvio che con la pratica questi esercizi saranno eseguiti con maggiore facilità e scioltezza, ed è solo a questo punto che essi saranno portati a termini con più velocità.

Fare attenzione alla posizione delle mani e dei piedi: le posizioni dello yoga devono essere alternate, partendo dapprima con il movimento del piede destro e poi con quello sinistro.

Rilevante saper mantenere la posizione di equilibrio, inspirare ed espirare mentre si esegue il movimento degli arti.

Nel caso avvertiste qualche dolore, sollevatevi e mantenete una posizione più comoda.